Guadagnare con entrate passive: 5 idee creative

3 Condivisioni

Cosa sono le entrate passive? Sono una tipologia di rendita automatica che non deriva da un impegno costante e continuo. Guadagnare con entrate passive: 5 idee creative

Praticamente un sogno vero? Ovviamente un minimo di carico iniziale lo avrete ma, se fatto bene e con attenzione, i guadagni saranno assicurati. Vediamo come generare facilmente delle entrate passive.

SFRUTTARE LE ROYALTIES

La royalty è il diritto su un dato prodotto che viene dato al suo creatore. Ad esempio, io ho creato un brano, l’ho registrato come mio e quindi ne ho pieni diritti. Abbiamo detto brano ma può essere qualsiasi cosa come un brevetto, un disegno o, comunque, una proprietà intellettuale. Ciò che si fa è mettere a disposizione il proprio prodotto a tutti sotto un pagamento che può avvenire una volta sola o rateizzato nel caso il prodotto stesso dovesse essere usato in un arco di tempo più lungo. Ne consegue che, una volta creato, le entrate diventeranno automatiche ogni volta che qualcuno lo “acquista”.

PRODOTTI DIGITALI

Già in altri articoli abbiamo detto quanto possano fruttare i prodotti digitali ed infatti sono un ottimo punto di partenza per generare delle entrate passive. In base a ciò che decidete di vendere potrete scegliere una piattaforma generale (Amazon, Gumroad, E-junkie ecc…) o buttarvi su qualcosa di specializzato ma l’importante è sapere che un prodotto digitale non deve essere periodicamente ricreato. Sta lì, può essere scaricato migliaia di volte e generare delle entrate senza muovere un dito. Ovviamente, per farvi conoscere meglio, fate in modo di non avere un solo prodotto e basta ma più scelte.

DISTRIBUTORI AUTOMATICI

Questa scommettiamo che non ve la aspettavate ma, ebbene sì, i distributori automatici (quelli delle merendine per intenderci) sono un’entrata passiva assicurata. Dobbiamo ovviamente far presente che serve un capitale iniziale abbastanza importante per l’acquisto del furgone per il trasporto e delle macchinette stesse ma, una volta posizionate nelle varie scuole, aziende o negozio h24 di distributori, le entrate non solo sono assicurate ma possono diventare anche parecchio consistenti. Aggiungiamo, inoltre, che dopo lo step iniziale, questa non è un’attività che necessita di grosse attenzioni a parte il rifornimento.

SVILUPPARE UNA APP

Torniamo sul digitale per rivolgerci in particolare ai programmatori. Un’entrata passiva assicurata è data dalle app. Possono essere di qualsiasi tipo, da quelle di messaggistica, ai giochi o anche quelle per incontri, non è rilevante, ma sappiate che ognuna di queste porta dei guadagni al creatore per ogni download. E se la app è gratuita? Non importa perché al suo interno sono comunque inseriti spot e pubblicità che genereranno automaticamente delle monetizzazioni. Quindi, se avete una qualche idea innovativa non sprecatela e provate a creare una app, da soli o affidandovi ad un programmatore che vi aiuterà a svilupparla.

TRADING

Cos’è il trading online?  Si tratta, molto semplicemente, di investimenti in borsa che possono essere effettuati comodamente da casa. Può effettivamente essere un’entrata passiva anche parecchio generosa e se si gioca bene e si fanno le scelte giuste si può persino vivere di rendita ma, attenzione, c’è anche il rovescio della medaglia. Il trading permettere si di guadagnare ma altrettanto facilmente può anche generare delle grosse perdite. Non ci si può alzare una mattina e dire: “oggi gioco in borsa”, assolutamente no. Gli investimenti hanno bisogno non solo di intuizioni ma anche di tanta conoscenza, quindi pensateci bene prima di buttarvici.

Scommettiamo che vi state ingegnando su come cominciare una di queste attività

CONDIVIDI 

Condividendo questo articolo su Pinterest ci aiuti tantissimo a crescere, e te ne saremo sempre grati. Speriamo che questo articolo su come guadagnare con entrate passive: 5 idee creative vi sia piaciuto!

Disclaimer: Non ci assumiamo nessuna responsabilità dell’utilizzo che farete dei consigli in questo articolo. I link agli articoli Amazon sono tutti link affiliati, significa che riceviamo ad ogni acquisto effettuato una piccola commissione che però non sarete voi a pagare ma Amazon stesso
Altri consigli per togliere la cellulite e  maschere per capelli