Come guadagnare con Instagram

2 Condivisioni

I social si sono ormai fatti strada nelle nostre vite e, da tempo, non sono più un semplice svago ma anche un vero e proprio business personale. Ecco i segreti su come guadagnare con Instagram

Tra questi figura Instagram e se state pensando di sfruttarlo per garantirvi un’entrata allora siete capitati sull’articolo giusto. Vediamo come fare per guadagnare con Instagram!

CREARE UN PROFILO A TEMA

Cominciamo con il punto più importante della nostra lista: il profilo. Sappiate che, se state puntando a dei guadagni, il profilo non deve essere una semplice bacheca personale quanto più una vetrina per il pubblico. Scegliete su cosa volete puntare (viaggi, cucina, moda ecc) ed in base a quello sviluppatene l’estetica. Ricordate, ovviamente, che le foto che andrete a pubblicare dovranno essere di qualità, quindi procuratevi luci, cavalletti e tanta pazienza, perché per far aumentare i vostri follower ci vorrà un po’ di tempo.

INTERAGIRE CON I FOLLOWER

Mettiamo caso che avete creato il vostro profilo, le foto ed i reel piacciono e, di conseguenza, i vostri follower sono aumentati considerevolmente. Bene direte voi, e si, assolutamente, ma sappiate che foto e video non bastano. Ai seguaci piace essere presi in considerazione e più succede, più vorranno seguirvi, quindi prendetevi qualche ora al giorno per rispondere ai commenti o ai messaggi personali e, cosa da non sottovalutare, fate delle live dove potrete interagire con i follower in diretta. È un piccolo accorgimento che vi permetterà di fidelizzare i seguaci.

MONITORARE LA CONCORRENZA

Attenzione, non vi stiamo dicendo assolutamente di plagiare altri profili, ma di imparare da essi. Osservate lo stile, controllate i tag, soprattutto quelli che vanno per la maggiore, e cercate di capire cosa rende quel profilo magari migliore del vostro. Questa è una mera e semplice strategia di marketing che tutte le aziende mettono in pratica, quindi la stessa cosa vale sui social. Ovviamente, va da sé che non dovete copiare completamente quello che fanno altri perché, credeteci, i follower se ne accorgerebbero immediatamente e ne perdereste in credibilità.

 COLLABORAZIONI SPONSORIZZATE

Siamo certi che sapete benissimo di cosa stiamo parlando. Le collaborazioni sono uno dei mezzi più diffusi che usano gli influencer per guadagnare grazie ad un semplice do ut des; in poche parole, io faccio pubblicità al tuo prodotto e tu, in cambio, mi paghi, sia in denaro che con il prodotto stesso. Ovviamente le collaborazioni non piovono dal cielo, soprattutto all’inizio, quando magari i follower sono in aumento ma non si è ancora del tutto conosciuti. In questo caso cercatele voi, cominciando dai piccoli artigiani e, importante, non pensando di essere pagati immediatamente. Le collaborazioni più grosse arriveranno con il tempo, soprattutto se il vostro profilo è ben impostato sin dall’inizio.

VENDITA DI PRODOTTI E SERVIZI

Molti pensano erroneamente ai social come il regno degli influencer, ma non è affatto così o, almeno, non completamente. Il mondo di questi servizi è davvero molto ampio e ne usufruiscono migliaia di lavoratori, compresi quelli che hanno una propria attività e necessitano semplicemente di visibilità maggiore. Ad esempio, se siete dei grafici, potete avvalervi dei social per accaparrarvi una fetta di pubblico più grossa e giostrandovela bene, tramite magari give away e interazioni, fidelizzerete un numero sempre maggiore di follower che andrà ad acquistare i vostri prodotti proprio perché fan.

Non sottovalutate mai il potere dei social cari lettori, soprattutto se intendete avviare una nuova attività!

CONDIVIDI 

Condividendo questo articolo su Pinterest ci aiuti tantissimo a crescere, e te ne saremo sempre grati. Speriamo che questo articolo su Come guadagnare con Instagram vi sia piaciuto!

Disclaimer: Non ci assumiamo nessuna responsabilità dell’utilizzo che farete dei consigli in questo articolo. I link agli articoli Amazon sono tutti link affiliati, significa che riceviamo ad ogni acquisto effettuato una piccola commissione che però non sarete voi a pagare ma Amazon stesso
Altri consigli per togliere la cellulite e  maschere per capelli