IL BEEF FRA MGK & EMINEM

IL BEEF FRA MGK & EMINEM

19 Settembre 2018 Off Di Rap Magazine

Il 31 agosto eminem ha rilasciato il suo nuovo album chiamato “Kamikaze”. Un album che ha fatto molto scalpore, oltre che per la tecnica ormai nota dell’artista, anche per i numerosi dissing al suo interno. molti degli artisti a cui sono state lanciate frecciatine sono rimasti “immobili”, ma uno dei tanti, machine gun Kelly, ha voluto rispondere e l’ 8 settembre, ha rilasciato un suo nuovo singolo “rap devil” (“diavol del rap”, in contrapposizione a Rap god, di Eminem).
Prima di criticare eminem però, bisogna sapere che il dissing non è comparso casualmente. Nel 2012 infatti Machine gun Kelly aveva pubblicato un tweet nella quale diceva che la figlia di eminem (Hailie) l’ho eccitava, con tutto il rispetto che aveva per lui.
Eminem, ovviamente non la prese bene ed ecco che in Kamikaze, precisamente nel brano “not alike”, risponde al tweet.
Questo è ciò che dice:
“Se vuoi mangiarmi con un sub, Machine Gun
E ti sto parlando, ma sai già chi ca*zo sei, Kelly
Io non uso sublimazioni e certo non mi piacciono
Ma continua a commentare su mia figlia Hailie”.
Questa è una chiara frecciatina all’ “avversario”.
la risposta di machine gun Kelly arriva subito dopo. Infatti “rap devil” è un brano interamente dissing. Per esempio parla del fatto che lui si è guadagnato tutto da solo, mentre eminem è diventato famoso solo grazie a dr dre. Un’altra frecciatina presente nel brano fa riferimento alla ex moglie di eminem (Kim) e dice che non avrebbe problemi a sc**arla.
il dissing continua con la risposta di eminem, nel brano “killshot” pubblicato pochi giorni fa.
Anna questa è completamente un dissing, ma ciò che ha fatto più scalpore è il fatto che abbia tirato in mezzo la morte di tupac. Questo è ciò che dice: ” Ma il capo di questo idiota si droga e gli dice che ha del talento
Ma Kells, il giorno in cui farai una hit sarà lo stesso in cui
Diddy ammetterà
Che è il mandante della morte di Pac”.
MGK scrive poi un altro tweet nella quale dice: “2 settimane e 3 interviste dopo…” con allegata una foto di 3 giudici che votano “6”, come a significare che “killshot” sia a malapena sufficiente.
Per il momento è tutto ciò che si sa, ma quasi sicuramente ci sarà un altra frecciatina nel nuovo EP di Machine gun Kelly. In ogni caso vi terremo aggiornati.

“Foto pubblicata da MGK sui social, come risposta al diss di Eminem”

0 Condivisioni