Quanto costa creare un sito web

Se avete deciso di aprire il vostro sito probabilmente, in questo momento, siete alla ricerca più disparata di tutte le spese che dovrete affrontare per farlo (perché aprire un sito non è gratuito). Ecco quanto costa creare un sito web.

Ma quindi quanto costa? Ebbene, dipende. Ma vediamo meglio!

CON UN PROFESSIONISTA

Partiamo subito con il botto e vediamo, prima di tutto, i costi di un professionista che, ci teniamo a precisarlo, è sempre la scelta migliore soprattutto se volete rendere la vostra pagina web una fonte primaria di guadagno. Prima di tutto dovete decidere se avvalervi di uno studio o di un freelance, il primo farà un lavoro forfettario mentre il secondo verrà pagato ad ore (la cifra si può aggirare anche sui 50 euro l’ora).  Detto ciò, con il secondo si può arrivare a spendere anche dai 4.000 ai 5.000 euro per la creazione del sito vero e proprio, compreso di tutto. A questi dovrete aggiungere il dominio (circa 20 euro l’anno), l’hosting dai 50 anche ai più di 1.000 euro in base al sito e i costi di manutenzione straordinaria o ordinaria.

CON WORDPRESS

La piattaforma, chiamiamola base, è in realtà gratuita ma prevede una serie di limitazioni che per un sito a livello professionale possono comportare delle future perdite. Se decideste comunque di procedere ed affidarvi lo stesso ad un professionista, i costi sarebbero molto più mantenuti e si aggirerebbero sui 500 o al massimo 600 euro totali, soprattutto perché il sito è, per l’appunto, già praticamente impostato. Nel momento in cui decideste di fare affidamento a WordPress.org, invece, le cose cambiano e non di poco.

Prima di tutto andreste a pagare sia il dominio che l’hosting. Il primo può andare dai 15 ai 20 euro l’anno, mentre il secondo, per questo tipo di sito, si aggira sui 50 euro l’anno. Potete quindi fermarvi a questi e procedere da soli e pagare, magari, solo i temi esterni (circa 100 euro) o assumere, anche in questo caso, una figura professionale. In questo caso i costi possono variare dai 100 euro per semplici implementazioni tecniche fino ad arrivare anche a 2.000 euro per una realizzazione completa compresa di dominio, hosting, personalizzazione, plugin e SEO.

SEO E GRAFICA

La Search Engine Optimization, detta anche ottimizzazione SEO serve ad avere il sito in una posizione privilegiata nei motori di ricerca e richiede, ovviamente, una spesa da effettuare presso un professionista SEO. Va da sé che ogni azienda o freelancer ha le sue tariffe, ma facendo una stima possiamo dire che i costi oscillano tra i 250 e i 400 euro. Per quanto riguarda la grafica, questo è un altro punto fondamentale che può andare unicamente a favore del sito e quindi delle sue future visite. I web designer sono delle figure che operano in tal senso e, dopo un’attenta programmazione (da decidere ovviamente con il titolare del sito), progetto e lavoro, possiamo dire che i costi si aggirano all’incirca sui 400 e i 500 euro.

I costi possono spaventare un po’, è vero, ma se volete un sito web come fonte di reddito primaria un investimento iniziale è necessario.

CONDIVIDI 

Condividendo questo articolo su Pinterest ci aiuti tantissimo a crescere, e te ne saremo sempre grati. Speriamo che questo articolo su Quanto costa creare un sito web vi sia piaciuto!

Disclaimer: Non ci assumiamo nessuna responsabilità dell’utilizzo che farete dei consigli in questo articolo. I link agli articoli Amazon sono tutti link affiliati, significa che riceviamo ad ogni acquisto effettuato una piccola commissione che però non sarete voi a pagare ma Amazon stesso
Altri consigli per togliere la cellulite e  maschere per capelli

0 Condivisioni