Articolo scritto da Tanya Torriuolo ?

———————————

Cos’hanno in comune il servizio di Car Sharing “Uber” e un cavallo?
Come sapete, il mondo commerciale è in perenne competitività e per le nuove attività bisogna sempre
pensare a qualcosa di innovativo e particolare, che possa essere utile ma allo stesso nuovo, anche se in
realtà non lo è – come in questo caso. Infatti, l’idea di cui vi parlo è simile al sistema sviluppato da “Uber”
ma, senza App.
L’idea nasce da un’Amish di nome Timothy, che ha deciso di prestare servizio con il suo cavallo e la sua
carrozza, a Colon. Per 5 dollari, chiunque può chiedergli un passaggio di qualsiasi tipo!
Ma come fa ad essere trovato se non ha un’applicazione?
Penso che molti di voi conoscano la comunità Amish grazie soprattutto a vari film, e che sappiate le regole
della loro comunità, che si basa su una vita priva di tecnologie, ma, piuttosto è rivolta alla fede e al contatto
con la terra. Nonostante la mancanza di telefoni, applicazioni o altro, il servizio di Timothy è comunque
affidabile e molto semplice: si limita a girare per Colon con la sua carrozza e il suo cavallo e, quando
qualcuno ha bisogno di un passaggio, per cinque dollari lui fa salire a bordo. Da quando ha iniziato questa
attività (per un Amish indubbiamente innovativa), Timothy e il suo cavallo hanno dato passaggi per
accompagnare le persone a casa, per andare al lavoro oppure per giri turistici. Colon infatti è una zona
prima di taxì, e questo genere di servizio è senza dubbio utile anche per gli abitanti, che infatti hanno
frequenti richieste.
Bisogna dire che anche a livello ambientale è una soluzione molto positiva e di aiuto e che, quindi, ha un
valore aggiunto alla già bellissima idea di viaggiare su una carrozza chiusa di legno e un cavallo, che tra un
nitrito e una mela, aiuta il suo amico umano!
Dieci punti a Timothy per l’iniziativa e per gli abitanti del posto (non Amish), che sfruttano questa
opportunità! Altro che “Uber”!

Leggi anche: “Uccisa da un gatto”

Potete trovare questa scrittrice sulle sue pagine ufficiali ? :

Facebook

Blog

Blog Personale

Instagram