Come scoprire la forma del viso

Vi siete mai chieste quale sia in realtà la forma del vostro viso? Effettivamente non è così difficile da capire e vi basterà giusto uno specchio. Ecco come scoprire la forma del viso

Scopriamo quindi assieme quale tra le sette tipologie di viso siete.

PERCHÉ È IMPORTANTE CONOSCERLA

Non è una cosa fondamentale, è vero, ma scoprire la forma del proprio viso aiuta a scegliere l’acconciatura più adatta a noi, come nascondere un difetto estetico e, persino, a capire quale sia il make-up che più andrebbe a donare al nostro volto. Diciamo che renderebbe la nostra vita molto più semplice, non trovate?

 

VISO TONDO

Il viso tondo è uno dei più comuni e, molto semplicemente, non prevede sporgenze di sorta. Le caratteristiche maggiori sono fronte ampia, zigomi poco o per nulla pronunciati, mento tondo e guance abbastanza pienotte. Per renderlo più interessante bisogna usare il contouring che andrà a valorizzare le parti del viso che non si vedono ad occhio nudo.

VISO OVALE

È il viso quasi perfetto in quanto sia la forma che gli occhi, naso e bocca, sono assolutamente armonizzati tra loro. In questo caso non abbiamo consigli particolari da dare visto che il viso ovale sta bene praticamente con tutto, dal make-up alle acconciature. Diciamo che ci si può sbizzarrire con i vari stili e giocare molto a cambiare.

VISO QUADRATO

Il viso quadrato viene definito così a causa della sua mascella particolarmente pronunciata ai lati che si trova praticamente sulla stessa linea della fronte, da qui la definizione di quadrata. Essendo piuttosto “rude” come viso, bisogna cercare rendere il viso più dolce e morbido, giocando quindi con colori leggeri e mai appariscenti.

VISO RETTANGOLARE

Molto simile a quello quadrato, il viso rettangolare ha, come sola differenza, quello di essere anche allungato. La fronte risulta essere abbastanza alta ed il naso un po’ più lungo (ma non è detto). Anche qui bisogna giocare con il contouring creando delle zone d’ombra che possono contrastarne la forma. Per i capelli perché non osare con una frangia?

VISO A CUORE

Può quasi sembrare ovale di primo acchito ma la fronte risulta essere ben più ampia ed il mento è appuntito. Bisogna, in questo caso, non coprire gli zigomi e, allo stesso tempo, non rendere la chioma troppo voluminosa o si andrebbe ad accentuare la parte spaziosa superiore. Giocate con il blush sulle guance!

VISO TRIANGOLARE

Proprio come per il viso quadrato, anche in questo caso la mascella risulta essere molto pronunciata, così come la mandibola. Bisognerà cercare di donare equilibrio scegliendo colori chiari e tenui ed un’acconciatura che dovrà andare ad addolcire un volto che, di suo, è troppo spigoloso.

VISO A DIAMANTE

Un mix tra il viso ovale e quello a cuore, il viso a diamante non ha particolarità da evidenziare e sta bene letteralmente con tutto. Osate sperimentando sia con il make-up che con le acconciature, soprattutto perché non dovete preoccuparvi di stare peggio con qualcosa e meglio con un’altra.

E voi avete capito qual è la forma del vostro viso?

CONDIVIDI 

Condividendo questo articolo su Pinterest ci aiuti tantissimo a crescere, e te ne saremo sempre grati. Speriamo che questo articolo su come scoprire la forma del viso vi sia piaciuto!

Disclaimer: Non ci assumiamo nessuna responsabilità dell’utilizzo che farete dei consigli in questo articolo. I link agli articoli Amazon sono tutti link affiliati, significa che riceviamo ad ogni acquisto effettuato una piccola commissione che però non sarete voi a pagare ma Amazon stesso
Altri consigli per togliere la cellulite e  maschere per capelli

0 Condivisioni