Come Rendere i Capelli Morbidi

Chi di noi non sogna strategie su Come Rendere i Capelli Morbidi come fatti dal parrucchiere? A volte sembrano quasi un’utopia ma, in realtà, basteranno alcuni piccoli accorgimenti e la vostra chioma sarà sempre splendente e folta.

Grazie all’articolo che state per leggere, d’ora in poi potrete avere dei capelli morbidi e setosi fai da te senza nessuno sforzo.

LA MORBIDEZZA PASSA DALLE BASI

Quando parliamo di partire dalle “basi” intendiamo prima di tutto il lavaggio. I capelli, per risultare morbidi, non devono essere lavati troppo spesso perché si va ad interferire con le ghiandole sebacee che si trovano sotto al cuoio capelluto e che vanno a mantenere i capelli sani tramite gli olii naturali che secernono. La stessa cosa vale per l’asciugatura. I capelli vanno tamponati, non strofinati e, soprattutto, vanno pettinati delicatamente con una spazzola districante. Poi, se proprio non potete fare a meno del phon, usate la temperatura più bassa perché il calore rovina il capello.

PRODOTTI PER CAPELLI MORBIDI E SETOSI

Come avere dei capelli morbidi e setosi? Ovviamente usando prodotti naturali e non aggressivi. Non vi consigliamo un prodotto specifico ma possiamo aiutarvi a capire come sceglierlo. La prima cosa che dovete fare è determinare che tipologia di capelli avete, quindi se spesso o fine, secco o grasso, eccetera. In base a questo potrete cominciare una ricerca adeguata cercando però, cosa importante, di far ricadere la vostra scelta su prodotti biologici a base naturale.

UN ALLEATO: LE MASCHERE

Di maschere per rendere i capelli morbidi in commercio ce ne sono tante, ma perché non provarne una completamente fatta in casa con ingredienti naturali? A differenza di quelle confezionate sapremo esattamente cosa usiamo e i vostri capelli, credeteci, vi ringrazieranno. In base alla lunghezza dei vostri capelli, create una sorta di “maionese” emulsionando 2 uova, 2 cucchiai di olio d’oliva e poco aceto. Applicate, con un pennello da tinta, sui capelli, coprite con della pellicola e lasciare riposare per 20 minuti, poi sciacquate benissimo e procedete con il lavaggio. Perché l’aceto? Combatte il calcare e dona lucentezza ai capelli. Rendere i capelli morbidi con rimedi naturali si può!

NO A TINTE E TRATTAMENTI AGGRESSIVI

Come avere capelli morbidi e non crespi? Evitando di sovraccaricarli. I capelli, proprio come la nostra pelle, soffrono se trattati continuamente con prodotti e trattamenti aggressivi. A tutti piace la tinta, soprattutto quando si cominciano a vedere i primi capelli bianchi, ma questo non vuol dire alla nostra chioma faccia bene. Se proprio non se ne può fare a meno, provate tinte a base di erbe ed evitate quelle con l’ammoniaca. Lo stesso discorso vale per la permanente o per l’uso smodato della piastra.

SPRAY PROTETTIVO: QUESTO SCONOSCIUTO

Ultimo consiglio che vi diamo è quello di usare uno spray protettivo dopo ogni lavaggio. Serve a contrastare il calore del phon e persino del sole e, soprattutto, tende a proteggere il capello dall’inquinamento. In commercio ne potrete trovare tantissimi, alcuni con ingredienti naturali e biologici.  E se vi state chiedendo come rendere morbidi i capelli di un uomo, il discorso è esattamente lo stesso che con le ragazze. L’unico consiglio in più che possiamo dare è di evitare gel e fissanti.

Ebbene care lettrici, siamo arrivati alla conclusione di questo nostro articolo di consigli che, speriamo, potranno tornarvi utili per rendere magnifica la vostra chioma

CONDIVIDI 

Condividendo questo articolo su Pinterest ci aiuti tantissimo a crescere, e te ne saremo sempre grati. Speriamo che questo articolo su Come Rendere i Capelli Morbidi vi sia piaciuto!

Disclaimer: Non ci assumiamo nessuna responsabilità dell’utilizzo che farete dei consigli in questo articolo. I link agli articoli Amazon sono tutti link affiliati, significa che riceviamo ad ogni acquisto effettuato una piccola commissione che però non sarete voi a pagare ma Amazon stesso

Altri consigli per togliere la cellulitemaschere per capelli unghie.

0 Condivisioni